Consulenze alla ricerca, cambiamento, miglioramento del proprio rapporto con il lavoro
Il servizio è rivolto sia a persone impegnate nella progettazione della propria carriera e nell’avvio della ricerca di lavoro, sia a chi desidera, in un momento di transizione, fare un bilancio delle competenze e delle capacità lavorative sviluppate.
obiettivo di aumentare le possibilità di inserimento e di sviluppo lavorativo, promuovendo la competenza della persona in tre ambiti: valorizzare e saper promuovere la propria esperienza lavorativa, leggere le caratteristiche attuali del mercato del lavoro e le dinamiche della domanda lavorativa, leggere il funzionamento delle organizzazioni.
  
Come è organizzato il servizio
E’ prevista una fase iniziale di accoglienza della domanda volta a esplorare il problema lavorativo e delineare gli obiettivi del percorso di consulenza.
Sia nel momento di progettazione della propria carriera che in una fase di revisione delle proprie competenze, quando intervengono cambiamenti nella propria condizione lavorativa, proponiamo un percorso orientato al “bilancio delle competenze”:
 

– il cv: analisi e revisione del curriculum vitae, individuazione del proprio profilo professionale – come si costruisce, cosa scelgo di inserire e quali competenze evidenziare;

il colloquio di lavoro: analisi di esperienze di colloquio e simulazione di colloqui effettuati o immaginati. Quali aspettative, vissuti, modalità con cui si sta nel colloquio, criteri di verifica dell’andamento del colloquio;

– il mercato del lavoro: costruire criteri per interpretare la domanda delle aziende e per individuare possibili mercati di impiego delle proprie competenze;

gli strumenti di ricerca del lavoro: la ricerca del lavoro sul web, canali di ricerca informali, i servizi privati e pubblici per il lavoro

le relazioni lavorative: ruoli e funzioni in un’organizzazione, le relazioni con la gerarchia, le relazioni con i colleghi, le relazioni con i clienti. Come manutenere e sviluppare i rapporti di lavoro, a partire da un’analisi della propria specifica esperienza e realtà professionale.

Il percorso si svolgerà in 8 incontri.

I percorsi si differenziano a partire dalla domanda di lavoro: il primo colloquio di committenza permetterà di individuare la questione intorno al lavoro e concordare modalità di intervento.

E’ prevista la possibilità di partecipare a piccoli gruppi di discussione su temi inerenti il lavoro, utili a consentire lo scambio di esperienze tra i partecipanti.